mercoledì 21 dicembre 2011

prima delle feste III e...caro Babbo Natale voglio una valvola































E' vero che ho a cuore la salute del mio stomaco e quella di chi legge il blog, ma potrebbe sembrare al quanto bizzarro che gli ultimi post siano dedicati a ricette salutari e leggere ma decisamente calde, come passati e minestre ad alto tasso corroborante?! Magari ricche di vitamine per rinforzare le difese immunitarie! Ebbene, qui in Sicilia è arrivato il freddo polare, minime intorno allo zero, ghiaccio sulle strade la notte, vento gelido e io, in una casa in campagna con un impianto di riscaldamento progettato per affrontare le temperature polari ma... con una valvola sfasciata.  Così muoio dal freddo, ed è molto probabile che il Natale trascorrerà con me imbacuccata come una Befana (così mi faccio trovare pronta per il 6 gennaio) senza poter ospitare gli amici (al limite potrei proporre un cappotto party). Rimango in attesa che, Babbo Natale mi porti la valvola prenotata ormai 3 settimane fa e di cui non abbiamo ancora notizie e che, l'inafferrabile termoidraulico, mosso a pietà, risponda al telefono.
Ecco a voi l'ennesima ricetta calda, con la zucca (e di ricette con la zucca ne vedrete ancora, spero vi piaccia...)

Passato di zucca, finocchi e mandorle
400 g di zucca
2 finocchi
1 patata
1 cipollotto
mandorle a filetti
pepe di sichuan
un pizzico di cannella (facoltativo)

Fate a pezzetti le verdure. Mettete in una casseruola e coprite d'acqua o brodo. A parte tostate le mandorle a filetti (altro ingrediente che ritroverete presto, diciamo che le mandorle le metterei dappertutto!!!).Una volta che le verdure sono cotte, passate con il minipimer. Aggiustate di sale e di pepe e servite con le mandorle. E' molto buono e non punitivo. Ha il brio del pepe e della cannella, il gusto confortante delle mandorle tostate, ma soprattutto è caldo...




3 commenti:

  1. Ciao, è la prima volta che passo di qui, complimenti per il tuo blog, da oggi ti seguo anch'io. perfette queste tue ricettine pre-natalizie. Non parlarmi di valvole e riscaldamento, siamo rimasti al freddo (e qui è molto freddo!) per un'intera settimana. Ti auguro di risolvere al più presto. Buona serata! Babi

    RispondiElimina
  2. per fortuna che la mia caldaia si è rotta tempo fa :) come ti capisco! ti mando un caldo abbraccio!
    ottimo il passato :P

    RispondiElimina
  3. Babi@ Grazie per la comprensione e i complimenti. Ho visitato il tuo blog e l'ho trovato delizioso come le ricette!!!
    Gio@ ti ringrazio del caldo abbraccio, ne ho proprio bisogno....brrrr!!!
    elisa

    RispondiElimina

Linkwithin

Si è verificato un errore nel gadget