venerdì 23 novembre 2012

un'altra ciambella e...un altro corso di cucina





















Motivo per cui faccio fatica ad aggiornare il blog negli ultimi tempi è che sto provando delle ricette per un altro corso di cucina che terrò il 15 dicembre. Stavolta avrà una connotazione più invernale e ho pensato ad un menù speziato e agrumato. In effetti, se devo pensare al profumo dell'inverno penso all'aroma delle arance, del miele,  della cannella e dei chiodi di garofano di alcuni dolcetti tipici del Natale.
Però il clima spariglia le carte, io ancora trovo le pesche e invece non trovo ancora delle belle arance e i limoni che hanno il colore verde dell'estate e risultano non particolarmente succosi...mah!
Quindi spero di poter condividere con voi il menù del corso, di essere più puntuale nell'aggiornameto del blog e...poi ci sarebbe un'altra novità, ma vi lascio con un po' di suspense e intanto vi do la ricetta di questa torta che prevede l'erba cedrina al posto dei limoni che hanno la buccia amara e poco profumata.

Ciambella alle pesche e erba cedrina

300g di farina 00
150g di mandorle non pelate
300g di pesche noci più una per la decorazione
un mazzetto di erba cedrina
150g di zucchero
80g di burro
3 uova 
1 bustina di lievito
sale 
pepe di Sichuan (facoltativo)

Montare le uova, con un pizzico di sale e lo zucchero fino a quando non risultano chiare. Preriscaldare il forno a 180°C. Fare a pezzetti la frutta a cui aggiungere l’erba cedrina tritata.
Al composto d'uova aggiungete la farina setacciata con il lievito e le mandorle tritate grossolanamente. Amalgamate e aggiungete il burro fuso e la frutta a pezzetti.
Imburrate uno stampo a ciambella di 24cm, versatevi il composto e infornate per 35 minuti, beh, dipende sempre dal vostro forno.

17 commenti:

  1. Ottima ciambella, proprio come quelle che piacciono a me: da inzuppare nel tea o nel caffelatte........io proprio ieri ho ricevuto in regalo una cassetta di arance, ma, effettivamente, non sono ancora nel pieno del loro splendore stagionale!!!...Baci!!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. @Giuli, sembra che l'inverno, almeno dalle nostre parti, stia indugiando un po' troppo...per la colazione questa ciambella è fantastica!!!

      @memole, grazie, prendine pure un pezzetto!!!

      Elimina
  3. mi piacerebbe partecipare ad uno dei vuoi corsi! deve essere una soddisfazione fare dei corsi di cucina ! questa ciambella sembra ottima...effettivamente questa stagione è molto incerta anche dal punto di vista alimentare!

    RispondiElimina
  4. la foto è bellissima e sono sicura della golosità della tua ciambella...in bocca al lupo per tutto,un bacio:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Ilenia, beh, diciamo che è abbastanza divertente...vieni quando vuoi e ne improvvisiamo uno a quattro mani!!

      @Tina, Grazie!! Baci anche a te!

      Elimina
  5. ma che buona deve essere questa ciambella!!
    ma se si volesse partecipare al tuo corso di cucina??uff io non sono mai riuscita a partecipare a nessuno!!

    RispondiElimina
  6. Complimenti per il tuo blog, davvero ben fatto, ti seguirò.se ti va diventa mio sostenitore sui miei blog, ti aspetto..
    http://ragazzocomune.blogspot.it/
    http://scrivimidamore.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Barbara, per chi arriva da lontano come te, potrei farne uno speciale...ci divertiremmo un mondo!!!

      @ragazzo comune, Ciao!! piacere di conoscerti e grazie per essere passato da queste parti...salto subito a dare un'occhiata ai tuoi blog!!

      Elimina
  7. Ciao Elisa che buone le tue torte, ma andrò per ordine, chiedendoti un consiglio: per la ciambella di prugne, invece di usare le due farine posso mettere solo quella 00? Un grazie anticipato e complimenti perf il tuo blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Anonimo, ciao! grazie! Puoi tranquillamente usare la faina 00. Io metto metà integrale perchè gli dà quel tocco un po' rustico che mi piace molto! Scusa se ho risposto solo adesso!!
      e.

      Elimina
  8. ciao Elisa c'è un premio per te nel mio blog, passa appena puoi ;-)
    vale

    RispondiElimina
  9. Ho fatto il bis di ciambelle in un colpo solo! Complimenti per gli abbinamenti particoli e intriganti :) in questi mesi di assenza mi ero persa i tuoi corsi di cucina BRAVA BRAVA BRAVA è il caso di dire "e son soddisfazioni"!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @vale...grazie, passo subito da te!

      @Sonia, spero tutto bene!! Un abbraccio!

      Elimina
    2. @Sonia, dimenticavo...ovviamente complimenti per il tuo nuovo blog!!!

      Elimina
  10. adoro le ciambelle e qesta deve essere favolosa...

    RispondiElimina
  11. @fiori di loto, Allora non ti resta che provarla, peccato bisogna aspettare un po' per le pesche!!!
    e.

    RispondiElimina

Linkwithin

Si è verificato un errore nel gadget