tortino di zucchina siciliana con mozzarella di bufala, acciughe e crumble aromatico




















Settembre è arrivato da qualche giorno, si sente dall'aria più fresca, dalle prime piogge (ricordo quando da bambina, in campagna, al primo temporale, sentivo dire "si ruppi u tiempu"), dal traffico di nuovo intenso per le città, il ritorno dei miei vicini dalla villeggiatura balneare e anche il cambio del letto stamattina ha richiesto la trapuntina leggera. 
L'arrivo di settembre si scorge soprattutto dalla luce unica, inconfondibile, di un giallo leggero, delicato che entra in casa a illuminare, quasi con timidezza le cose, le accarezza. Non è più la luce da cui bisogna proteggersi perché maestosa e violenta, carica di calore e abbacinante, che quasi annienta le cose su cui poggia, che oscura perchè le brucia.

La temperatura è cambiata e adesso si può riaccendere il forno senza rischiare il collasso, è settembre, lo so, ma non mi sono stancata degli ortaggi estivi così come ancora si può andare al mare e godere delle spiagge ormai deserte e della pace dopo il rientro dei vacanzieri agostani.

Sui banchi del mercato occhieggiano già le zucche, ortaggio autunnale per eccellenza, ma ancora le cugine estive, le zucche lunghe siciliane, sono lì a ricordarci con il loro verde tenue che l'estate non è del tutto finita.

Allora  vi propongo una maniera diversa di cucinare la zucchina lunga siciliana. Si tratta di un tortino, a strati con la cipolla dolce e delicata di Giarratana, la mozzarella di bufala, l'acciuga che apporta sapidità e sapore di mare, la buccia di limone per la nota fresca e un misto aromatico di erbe con del pane grattugiato grossolanamente assieme alla dolcezza legnosa delle mandorle tostate (crumble), tutto legato da un buon olio d'oliva.

V'interessa questo tortino di zucchina siciliana con mozzarella di bufala, acciughe e crumble aromatico?

Ecco a voi la ricetta con delle foto passo passo

Tortino di zucchina siciliana con mozzarella di bufala, acciughe e crumble aromatico

800g di zucchina lunga siciliana
300g di cipolla di Giarratana o altra cipolla dolce
200g di mozzarella di bufala
50g di acciughe
la scorza di un limone
150g di pane raffermo
50g di mandorle tostate
maggiorana
menta
basilico
timo
olio evo
pepe nero 

Pelate la zucchina e tagliatela a fette di circa mezzo cm. 
Affettate la cipolla. 
Stracciate con le mani la mozzarella in modo da farne dei pezzetti.

Accendete il forno a 170°C.

Nel mixer mettete le mandorle e il pane ridotto a pezzetti, date dei giri fio a quando non avrete un insieme di briciole grosse. Unite le erbe aromatiche e date un altro giro e poi unite due cucchiai d'olio. Ecco preparato il vostro crumble profumatissimo.












Prendete una pirofila da forno, oliatela per bene, mettete un po' del trito aromatico e cominciate a disporre le fette di zucchina. 








Poi mettete le fette di cipolla, i pezzi di mozzarella, le acciughe a pezzetti e la scorza grattugiata del limone. 














Quindi ricoprite con un altro strato di zucchine e un altro di cipolle. 

Completate con il crumble aromatico, date un giro di pepe e di olio e mettete in forno per 40 minuti a 170°C.

Lasciate intiepidire e servite. Il giorno dopo è anche più buono!








Commenti

  1. Proprio originale1 Per uscire dallo schema "falla comu vuoi ma è sempri cucuzza!"

    RispondiElimina

Posta un commento