martedì 28 giugno 2016

tempo di more e... muffins alle more, nocciole e cannella






































In auto, tra strade di campagna cotte dal sole, cicale che cantano beate, muri che segnano il paesaggio e su cui si arrampicano i rovi. Una giornata di fine giugno, molti anni fa, quando tutto era da scrivere in direzione di un sogno, di un'emozione che riempiva il cuore e lo placava, finalmente.
Frutti piccoli, turgidi e scuri spiccavano tra le spine e le foglie scure. Bastò uno sguardo e subito fermasti l'auto. Scendemmo e cominciammo a raccogliere le more: quanta felicità in quel dono inaspettato, non programmato, spontaneo. I nostri sorrisi, leggeri e infantili, contenti di graffiarci con le spine e di farci incantare dal gusto aspro e profumato. Ne raccolsi qualcuno in più in modo da portarne a casa con l'idea di fare un dolce.
L'indomani andammo al mare e portai dei mini strudel con le more e le nocciole così da fare merenda dopo il bagno. Al gusto delle more, delle nocciole e della cannella si aggiunse il gusto del sale.
Sono passati 15 anni, da quando tutto sembrava possibile, tutto sembrava superabile, nessuna difficoltà ci rabbuiava, ci distruggeva fino trasformarci in peggio, irriconoscibili.
Ma le more maturano tutti gli anni e non sono le stesse di quella strada di tanti anni fa. Le ho raccolte mentre, da sola, viaggiavo con la mia auto e ricordai quel momento. Ho voluto assaporare di nuovo quel gusto aspro e ho pensato di farci un dolce anche stavolta ma non avevo modo di fare gli strudel e ho fatto dei muffin mantenendo però gli stessi ingredienti: il gusto rotondo delle nocciole  e il profumo avvolgente della cannella.  Non sono andata al mare, il gusto salato l'ho appena percepito da una lacrima che scivolava via discreta mentre la mia testa andava a quel giorno lontano, 15 anni fa.








































Muffins alle more e nocciole alla cannella

200g di more
150 g di zucchero di canna
100g di nocciole tostate
200g di farina 00
10g di levito per dolci
90g di burro
2 uova
250g di yogurt
30ml di latte intero
un pizzico di sale
due cucchiaini di cannella

Accendete il forno a 170°C.
Se le more sono grandi dividete in due lasciandone 6 per la decorazione.
In untegame fate andare le more con parte dello zucchero e una noce di burro e la cannella.
Quando cominceranno a fare un po' di liquido e diventeranno morbide, spegnete e lasciate raffreddare.
Fate fonder il burro rimanente e lasciate raffreddare.
Tritate le nocciole non troppo finemente.
In una terrina montate le due uova con il pizzico di sale, aggiungete lo yogurt e il latte.
in un'altra terrina mettete la farina setacciata con il lievito e la farina di nocciole, mescolate e aggiungete gli ingredienti liquidi. Amalgamate per bene e aggiungete la composta di more.
Riempite lo stampo da muffin e dividete a metà le more rimaste che collocherete su ogni muffiin.
Mettete in forno per 20 minuti circa.




Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Si è verificato un errore nel gadget