Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

timballo di pasta vegetariano con zucchine e mozzarella di bufala

Sì, ma quale pasta avrò usato per questi timballi?
Ho usato un tipo di pasta chiamata gramigna ma che fin da piccola conoscevo per principissedda.

L'idea di fare questi timballi mi è venuta ieri mentre mi trovavo al supermercato e mi sono imbattuta in questo formato di pasta che non vedevo da almeno 30 anni.

Ieri pioveva, quella pioggia estiva, senza temporale, per fortuna, che rinfresca l'aria, quasi fisiologica dopo decine di giorni di caldo infernale.
Quella pasta che non vedevo da tanto, quell'odore di pioggia, la temperatura più bassa mi hanno portato indietro nel tempo, alle prime fredde piogge autunnali, alle domeniche in cui faceva buio presto, soprattutto nella casa tetra e fredda della terribile prozia (la zia Pina, quella del pastizzu, troverete tutto qui).

Le domeniche della mi infanzia sono legate alla zia e alla sua casa, a quel paese in cui abitava, che non mi è mai piaciuto, ai suoi pranzi il cui menù si alternava così: una domenica pasta in brodo con i pa…

Ultimi post

riso pilaf ai capperi e pomodoro fresco

Biancomamgiare alle mandorle detto pure budino alle mandorle

agnolotti del plin con asparagi e asiago

cavati al macco di fave verdi, ricotta e mandorle

crostata salata al pepe rosa con bieta rossa e ricotta

tortelli di borragine e ricotta con pomodoro, acciuga e buccia di limone

muffins alle pere, zenzero candito e gocce di cioccolato

timballo di anelletti vegetariano

Ravioli di carciofi al timo e nocciole

crema di ricotta con composta di fragole e vaniglia