Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Pasta con pesto di zucchine crude, ricotta e nocciole

Mi chiedo quando tutto sia tornato alla normalità e lo chiedo anche a voi. A me, questo caldo di luglio mi ha preso alla sprovvista, quest'estate sopraggiunta tra mascherine, distanziamento sociale insieme a un auspicato ritorno quasi alla normalità, mi fa riflettere sulle mie capacità percettive del tempo che passa e del come ciò avvenga.
Per i mesi chiusi in casa la vita sembrava essere stata sospesa, un non vissuto, tempo cristallizzato: indossavamo i maglioni di lana, accendevamo i riscaldamenti e si cucinavano allegramente pane e pizza. Poi le giornate cominciarono ad allungarsi, i maglioni di lana sembravano ormai troppo pesanti e i cappotti furono riposti definitivamente a riposo. Ho agito di conseguenza, in automatico, senza nessuna consapevolezza che la stagione fosse cambiata nonostante gli elementi di cui sopra. I vestiti più leggeri via via che le temperature aumentavano, gli ingredienti estivi e l'arrivo della frutta come ciliegie e albicocche, indizi inequivocabili …

Ultimi post

Pomodori panati al forno

Erbazzone con bieta rossa

timballo di maccheroni al pettine vegetariano

Polpette di melanzane al forno

Farinata di ceci con cavolo nero ripassato

Finta pasta sfoglia, girelle alla crema e mini croissant