Italia a Morsi con Chiara Maci a casa mia su Food Network Italia


Chi mi conosce sa benissimo che non amo apparire, cerco sempre di essere sempre abbastanza schiva e in questi anni ho dovuto fari sforzi immani per adeguarmi alle richieste di una maggiore esposizione sui social mettendoci la faccia.
Così nel mio profilo FB o IG sono spuntate, sempre con tanta parsimonia, delle foto che mi ritraevano.
Qui sul blog ancora meno, raramente mi troverete, salvo qualche piccola eccezione.
Ebbene, come sempre nella vita più tu eviteresti di fare una cosa e quella cosa ti viene a prendere fino a casa (in senso letterale) e così è stato per me.

Da un po' mi ero iscritta su una bellissima piattaforma, quella de Le Cesarine, dove metti a disposizione la casa, le ricette di famiglia, la tua sapienza culinaria e accogli viaggiatori curiosi di mangiare il cibo del luogo che visitano, il cibo di casa, genuino.
Un giorno arriva una telefonata e un'adorabile voce dall'altra parte, mi propone di girare una puntata di Italia a Morsi, un programma condotto da Chiara Maci che di volta in volta gira l'Italia a casa de Le Cesarine.
Avevano piacere di girare una puntata su Modica, sulla sua storia e cucina e mi hanno onorato di questo privilegio.
Così ho pensato a un menù da proporre, di come raccontare le ricette a me più care, le ricette della mia famiglia.

Non so se conoscete la trasmissione, il format è molto originale, nonostante si tratti dell'ennesimo programma in cui si parla di cibo.
Scelta la città che rimane sullo sfondo ma di cui si colgono le architetture e le atmosfere peculiari, Chiara Maci "prenota" a casa di una Cesarina della zona. Quest'ultima proporrà un menù tipico del luogo, farà la spesa e preparerà un aperitivo di benvenuto. Nel mentre Chiara visiterà aziende artigianali che arricchiscono il patrimonio culinario della zona.
Finito il tour, Chiara Maci arriva a casa della Cesarina, chiacchierano un po', gustano l'aperitivo e poi si mettono ai fornelli per preparare la cena vera e propria a cui saranno invitati altre due persone, di solito amici della Cesarina.
Mentre si cucina insieme si parla delle ricette, della loro esecuzione, del loro legame alla tradizione o alla famiglia.
Poi c'è il momento in cui la Cesarina tutta sola parla un po' di sé e della sua passione per la cucina e del ricevere.

Tutto quello che voi vedrete per 45 minuti è il frutto di tre giorni di lavoro intensissimo per quanto riguarda il girato e poi c'è tutto il lavoro di post produzione che impiega tanto tempo ancora.
Senza contare che io per le ricette scelte avevo preparato nei giorni precedenti gli ingredienti nelle vaie fasi della ricetta per poi ottimizzare i tempi durante le riprese.
C'è il lavoro di ben 12 persone, una selva di macchine da presa, lampade, microfoni e altri macchinari.
La casa viene invasa, tutto viene spostato, rivoluzionato, rischi di impazzire, ma lì viene in aiuto la professionalità della squadra, la loro gentilezza, la loro pazienza (avere a che fare con persone imbranate come me e anche un po' (per modo dire) rigide come un manico di scopa, che si muovono come un robot, perse in questa dimensione lisergica di luci sparate addosso, persone per casa ovunque, caos dappertutto, mobili finiti sul pianerottolo.

GRAZIE!
Senza la loro professionalità non sarei sopravvissuta.

Per la cena ho invitato due giovani amici che stanno facendo tanto perchè si valorizzi sempre al meglio questo nostro ricchissimo angolo di Sicilia.
Peppe Flamingo con i suoi gelati e granite siciliani che porta in giro per il mondo https://www.donpeppinu.it/ e Giovanni Gurrieri che, tra le mille iniziative e progetti che porta avanti, è il fautore di una delle più belle manifestazioni che riguardano il cibo e la bellezza dei nostri luoghi, in una valorizzazione reciproca e costante tra questi due aspetti,  Scale del gusto.
Due amici con cui condivido la passione sfrenata per la terra  meravigliosa e unica in cui siamo nati.


Adesso che si avvicina la data della puntata sono in ansia, mi sento come se dovessi discutere la laurea.
La trasmissione non l'ho vista in anteprima, quindi quella che andrà in onda sarà una prima volta anche per me. Non ho idea di come sia venuta!
Incrociate le dita per me.















Adesso vorrete sapere quando andrà in onda.
Se siete abbonati a  dplay plus potrete vedere l'anteprima il 26 febbraio
se ciò non è, potrete vedere la puntata su FoodNetwork Italia, Canale 33, il 4 Marzo alle 22 

Le ricette

Per l'aperitivo

Le buccateddi di Broccoli
Il macco di fave (qui in versione condimento per della pasta fresca, ma è un'ottima zuppa)

Per la cena

Parmigiana di melanzane
Ravioli di Ricotta con il Sugo finto
Biancomangiare di mandorle

Commenti

  1. Ho visto la puntata ma non sapevo che eri tu.....complimenti!

    RispondiElimina
  2. Norton is the product that is known for its effective and powerful attack on viruses and malware. It’s one of the top-rated and preferred antivirus programs used worldwide in various organizations, offices, homes, and corporate sectors. It offers several easily accessible and budget-friendly subscription plans. Norton Antivirus software is a part of the Norton family of computer security products that comes with attractive features and virus detection tools. The detailed information can be found on Norton.com/setup.Download, install and activate the product by taping the web-link of Norton that is Norton.com/setup.
    Norton.com/setup | Webroot.com/safe | Webroot.com/safe | Webroot.com/safe

    RispondiElimina

Posta un commento